Tag

, , ,

La cosa difficile è stata togliere le fotografie.
E pensare che l’ho fatto mille volte.
[Le fotografie. Nella scatola di latta].
Quelle del c’era una volta una mini-Mademoiselle e quelle scattate lungo la strada. Quelle della storia di tutti i giorni e quelle di luoghi lontani.
[Tutte chiuse in una scatola di latta.
Che ha viaggiato con me].
Fare le valigie, infilarla da qualche parte. Arrivare in un posto e aprire la scatola. Tirare fuori le fotografie e sceglierle. Appiccicarle alle pareti.
E sentirsi a casa.
Per pochi giorni, un mese o un anno.
Belgio, Francia, Inghilterra, angoli d’Italia.
E poi toglierle. Ogni volta quel dolore sottile. Quello di un’esperienza che si chiude. Ma l’attesa e il prurito. Staccare le fotografie: e è tornare a casa.

La cosa difficile è stata togliere le fotografie.
[Le fotografie, quelle di casa].
La fine di un’epoca.