Tag

, , ,

Succedono cose, anche di martedì, anche se si sa che di martedì “mai si dovrebbe dare inizio a nuova impresa”.
Succedono cose anche se il martedì in questione di numero fa 17 e proprio ci piace sfidare la sorte.
Succede che i suoi libri sono tutti ordinati e succede che nella mia borsa non ci sono più 2 mazzi di chiavi.
Succede che c’è ancora la mia tv. Ma le sue casse.
Succede che la collezione di coltelli è la sua ma quella di tisane è la mia.
Succede che la collezione di dvd e cd invece è la nostra e siccome occupa un Billy intero fa un po’ impressione.
Succede che non ci sono più il mio letto e il suo, ma il suo lato e il mio, ché poi siccome siamo entrambi abituati a dormire “a stella”, siamo lì a litigarci il centro.
Succede che non ci telefoniamo più per chiederci “stasera da me o da te?”.
Insomma succedono cose importanti anche in un anonimo martedì 17 aprile. Cose che vanno raccontate sotto un nuovo tag.
“In more uxorio”.